Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie.

BONUS ENERGIA

SOS TURISTA

SPORTELLO MIGRANTI

VITTIME DELLA STRADA

SPORTELLO TRANS

SOVRAINDEBITAMENTO

SANITA' SALUTE

CRIF

LUDOPATIE

SPORTELLO NOTAIO AMICO

  • acqua
    Conteggio articoli:
    0
  • energia
    Conteggio articoli:
    1
  • telecomunicazioni
    Conteggio articoli:
    2
  • trasporti
    Conteggio articoli:
    0
  • tarsu - tia
    Conteggio articoli:
    1
  • caro benzina
    Conteggio articoli:
    1
  • sanità e farmaci
    Conteggio articoli:
    1
  • turismo

    Negli ultimi anni il turismo, in special modo grazie alla diffusione dei pacchetti tutto compreso, è diventato sempre più un fenomeno di massa, che coinvolge un numero sempre maggiore di consumatori, consentendo anche a chi non dispone di somme esorbitanti di visitare altri Paesi e altre realtà. Come spesso accade, l’aumento vertiginoso della domanda provoca un aumento altrettanto rapido dell’offerta turistica, non sempre però a livelli di qualità accettabili se non a volte veramente truffaldini.

    Le principali tipologie contrattuali del turismo sono:Contratto d'albergo;Pacchetto tutto compreso;Contratto di trasporto;Multiproprietà.


    I viaggi organizzati: i pacchetti turistici

    La legge prevede che:
    • sono viaggi organizzati “tutto compreso” (o pacchetti turistici) l’insieme di servizi che i Tour Operator offrono, direttamente o tramite Agenzie di viaggio, a prezzo forfetario. I pacchetti turistici comprendono almeno il trasporto, l’alloggio ed altri servizi accessori che rappresentano una parte significativa del prezzo (es. escursioni, visite guidate, animazione, ecc).
    • Il pacchetto turistico deve riguardare un soggiorno di almeno 24 ore o che comprende almeno 1 notte.
    • Il catalogo del Tour Operator proposto dall’Agenzia di viaggi deve contenere la descrizione precisa del viaggio, con indicazione del prezzo, dei mezzi di trasporto e della categoria di hotel. Non deve contenere in ogni caso indicazioni che possano trarre in inganno il consumatore.
    • Oltre al catalogo, l’Agenzia deve consegnare una copia del contratto. E’ importante leggere bene tutto il contratto prima di firmarlo, e in particolare le clausole che disciplinano le modalità e le eventuali penali in caso di rinuncia al viaggio.
    • E’ inoltre obbligatoria una copertura assicurativa che garantisca i danni fisici e materiali che il viaggiatore può riportare durante la vacanza. Spetta all’organizzatore del viaggio stipulare tale contratto di assicurazione.
    • Se durante il viaggio si presentono dei problemi bisogna presentare reclamo scritto la rappresentante locale dell’organizazione.
    • Conservare scontrini e ricevute lelle spese eventualmente sostenute.
    • Entro 10 giorni dal rientro inviare raccomandata con ricevuta di ritorno al Tour Operator  per la richiesta di risarcimento dei danni.

    Conteggio articoli:
    2
  • alimentazione
    Conteggio articoli:
    0
  • banca, mutui, assicurazione

    In questa sezione sono presenti indicazioni riguardanti le informazioni base e le azioni messe in atto su temi come conti correnti, mutui, finanziamenti e i grandi crack finanziari, informando il consumatore sulle procedure di reclamo più immediate.

    Fermo restando che le azioni che quotidianamente la Federconsumatori Lazio mette in atto sono rivolte alla conquista di una maggiore trasparenza dei servizi a carattere economico che banche e agenzie di finanziamento dedicano ai consumatori.

    Conteggio articoli:
    1
  • commercio
    Conteggio articoli:
    3
  • casa
    Conteggio articoli:
    0
  • contratti, garanzie
    Conteggio articoli:
    1