Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie.

EMERGENZA COVID 19

BONUS ENERGIA

SOS TURISTA

SPORTELLO MIGRANTI

CONCILIAZIONI RC

SOPPRESSIONI EAV

SOVRAINDEBITAMENTO

SANITA' SALUTE

FUSIONE

LUDOPATIE

Rc auto, Comune di Napoli tra i promotori di proposta di legge di iniziativa popolare

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Questa mattina conferenza stampa alla Camera dei Deputati

Rc auto, Comune di Napoli tra i promotori di proposta di legge di iniziativa popolare

Domani, giovedì 8 maggio alle ore 11.30 si terrà a Roma, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, una conferenza stampa per illustrare una proposta di legge d'iniziativa popolare, che verrà depositata in Corte di Cassazione nella prima mattinata di giovedì stesso, finalizzata a unificare a livello nazionale la tariffa Rc auto, così che tutti coloro che negli ultimi 5 anni non hanno avuto sinistri potranno pagare la migliore tariffa d'Italia. Interverranno, in rappresentanza del comitato promotore, l'assessore al Lavoro e alle Attività Produttive del Comune di Napoli Enrico Panini, i deputati del Pd Leonardo Impegno e Valeria Valente, il responsabile Comunicazione del Pd Francesco Nicodemo, Mario Staderini, presidente dell'associazione Radicali per la "Grande Napoli", Rosario Stornaiuolo per la Federconsumatori Campania.

Contestualmente verrà depositata un'analoga proposta di legge d'iniziativa parlamentare alla Camera a firma dell' On. Impegno e Valente e di oltre una ventina di deputati PD. "Continua la battaglia contro il caro Rc Auto che il Comune di Napoli sta portando avanti con fermezza - ha dichiarato l'assessore Enrico Panini; la nostra azione politica si sposterà in Parlamento, perché è da lì che devono arrivare risposte concrete. Il Comune di Napoli si candida così a diventare Comune capofila nel Mezzogiorno e nel resto del Paese per un'iniziativa nel segno dei principi costituzionali".

fonte: ilvelino.it

Ndr: per un errore non dipeso da noi, non è menzionato nel comunicato stampa il "Comitato RC Auto dalle proteste alle proposte" tra i promotori dell'iniziativa.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna