Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie.

EMERGENZA COVID 19

BONUS ENERGIA

SOS TURISTA

SPORTELLO MIGRANTI

CONCILIAZIONI RC

SOPPRESSIONI EAV

SOVRAINDEBITAMENTO

SANITA' SALUTE

FUSIONE

LUDOPATIE

#Mettiamociingioco #Nogiocodazzardo #Stopludopatia #VittoriaConsigliodiStato

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Con soddisfazione Federconsumatori, Libera e le altre associazione facenti parte del Comitato Mettiamociingioco comunicano

che sono stati respinti i ricorsi in appello proposti dai gestori delle sale da gioco, in Consiglio di Stato, avverso l'ordinanza cautelare del TAR Campania - Napoli, che ha dichiarato legittime le limitazioni di orario delle sale da gioco introdotte dal Comune di Napoli con l'impugnata ordinanza.
Il Consiglio di Stato ha ritenuto, nel bilanciamento fra i diversi interessi pubblici e privati, che, almeno in fase cautelare, dovesse prevalere il diritto alla salute dei cittadini, che attiene alla sfera dei diritti inviolabili, rimettendo nelle mani del TAR la decisione di merito.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna